Home » News ADR » Torna la Conciliazione ma restano le criticità

Torna la Conciliazione ma restano le criticità

Torna la Conciliazione ma restano le criticità - Mondo Mediazione

.

.

L'auspicio è quello di inserire maggiori incentivi per chi partecipa

.

.

.

.

.

Articolo tratto da Il Sole 24 Ore, visibile direttamente qui.

.

.

.

Torna la conciliazione, ma restano le criticità

.

.

.

Giovedì 21 Novembre 2013

.

.

La conciliazione 2.0 dà segni di risveglio. Ma non cancella del tutto alcuni degli elementi più critici. Il ritorno del tentativo obbligatorio di mediazione, da svolgere davanti agli organismi iscritti al Registro dal ministero della Giustizia, è operativo dalla fine di settembre e ieri sono arrivati primi risultati. Con riferimento al solo mondo degli enti gestiti dalle camere di commercio la crescita è imponente (+85% a ottobre rispetto a settembre dove il tentativo era ancora per gran parte una facoltà). La cancellazione dal perimetro delle materie interessate di una materia rilevante come il risarcimento danni da incidente stradale non sembra (almeno per ora) avere provocato conseguenze rilevanti. Naturalmente i dati certificano ancora solo l'incremento dei procedimenti, senza nulla dire, e non potrebbero neppure visto che la durata massima è stata fissata in 3 mesi, sul loro esito. È prevedibile però che tenderà a riprodursi la situazione precedente al giudizio della Corte costituzionale di un anno fa, che ha sospeso di fatto per una decina di mesi l'applicazione dello strumento principale della giustizia alternativa. Una situazione con forti profili di criticità soprattutto sul versante della contumacia delle parti. Ossia: troppo spesso a presentarsi davanti al mediatore è solo una delle parti, quella più motivata, mentre l'altra scantona e punta tutto sul giudizio in tribunale e, magari, sui tempi lunghi della giustizia civile. Se le parti invece si presentano allora le possibilità di un'intesa sono buone, ma a mancare (tuttora) sono forme serie di incentivo alla partecipazione.

Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/vGVt7

.

commenti (3)

Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione