Home » News ADR » Pronti i chiarimenti del CNF

Pronti i chiarimenti del CNF

Pronti i chiarimenti del CNF - Mondo Mediazione

.

.

Le FAQ del Consiglio Nazionale Forense

.

.

.

.

.

Articolo tratto da Diritto24, visibile direttamente qui.

.

.

.

Mediazione civile, pronti i chiarimenti del Cnf

.

.

.

Lunedì 9 Dicembre 2013

.

.

Obbligo di assistenza dei legali in tutti i procedimenti di mediazione; patrocinio a spese dello Stato per i non abbienti; incompetenza territoriale sanata se le parti hanno già raggiunto l'accordo conclusivo. Sono alcune delle indicazioni contenute in una circolare inviata ai 122 Organismi di mediazione istituiti presso gli Ordini degli avvocati dal Consiglio nazionale forense, con l'obiettivo di chiarire alcuni dei nodi della procedura di mediazione dopo le nuove norme introdotte con il decreto "del fare" . 

Per il primo incontro di mediazione il suggerimento agli organismi di conciliazione è quello di inviare alle parti una lettera di convocazione che chiarisca l'importanza della partecipazione personale e le conseguenze legislative nel caso di assenza senza giustificato motivo; e che espliciti quali siano le spese dovute. 

Opportuno anche stilare un verbale qualunque sia l'esito dell'incontro: se negativo costituirà titolo per dimostrare l'assolvimento della condizione di procedibilità. 

Quanto all'accordo conciliativo in cui le parti danno atto che si è verificata l'usucapione di un immobile, può essere trascritto dopo l'autentica del notaio, ma gli avvocati devono attestare che l'accordo non sia contrario all'ordine pubblico e norme imperative. Un' attestazione necessaria - avverte il Cnf - per dotare l'accordo di efficacia esecutiva.

.

commenti (13)

Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione