Home » News ADR » Ministero di Giustizia » Primi interventi del Ministro Nitto Palma

Primi interventi del Ministro Nitto Palma

Primi interventi del Ministro Nitto Palma - Mondo Mediazione


In una intervista alla Gazzetta del Sud, il Minstro parla del prossimo futuro.





Articolo tratto da
Giustizia Newsonline, visibile direttamente qui.



Lunedì 1 agosto 2011

Giustizia: Palma, serve uno sforzo collettivo

"Il percorso è in salita, ma ritengo di avere la forza per pedalare". In un'intervista a La Gazzetta del Sud, il guardasigilli Nitto Palma spiega che per fare in modo che la macchina torni a funzionare c'è bisogno di creare le condizioni per uno sforzo collettivo: "Nel rispetto dei ruoli bisogna aiutare la Giustizia. Da parte mia c'è la massima disponibilità. Serve da parte di ognuno onestà intellettuale".

Nell'articolo pubblicato oggi sulle pagine del quotidiano calabrese, il ministro racconta del forte legame che lo lega alla regione bruzia e ribadisce di voler onorare l'impegno preso con i suoi elettori: "Sa qual è stato uno dei miei primi atti da ministro? Sto lavorando per dare a Cesare, cioè a Catanzaro, quel che è di Cesare. La Scuola di magistratura deve tornare dove era stata destinata sin dal primo momento: a Catanzaro".

Per quanto riguarda l'impianto legislativo del suo dicastero, Palma conferma di voler portare a compimento il cammino iniziato dal suo predecessore: "L'importante è mettere mano alla riforma non ponendosi limiti di legislatura. Dobbiamo impegnarci per un lavoro ben fatto". Per questo, "a settembre comincerò un giro di visite in tutte le regioni". Intanto, a breve incontrerà il capo dell'Amministrazione Penitenziaria, "per fare il punto della situazione e per cercare una soluzione ad un problema drammatico: le carceri scoppiano".

[MB]



Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione