Home » News ADR » Mediazione: ambito di applicazione 2

Mediazione: ambito di applicazione 2

Mediazione: ambito di applicazione 2 - Mondo Mediazione
Per analogia con la Locazione, il Tribunale di Modena ha stabilito che le cause relative al rilascio di immobili occupati rientrano fra le materie per le quali è prevista l'obbligatorietà della Mediazione

Articolo tratto dal sito di
Italia Oggi e consultabile direttamente qui.



Immobili occupati, mediazione obbligata


Per il rilascio di immobili occupati si deve passare prima dal mediatore. Non si può andare direttamente in tribunale.
Così ha deciso il tribunale di Modena, con provvedimento del 5 maggio 2011, nel procedimento r.g. 2674/2010. Questo un effetto del decreto 28/2010 sulla mediazione, che è considerata condizione di procedibilità.

Nel caso specifico il proprietario di un immobile ha proposto un ricorso ex articolo 447 bis del codice di procedura civile, chiedendo al giudice di ordinare il rilascio dell'immobile occupato senza titolo.

Il proprietario ha chiesto anche la condanna al versamento della indennità di occupazione.

Il Giudice ha esaminato il ricorso e ha rilevato che la domanda di rilascio dell'immobile traeva spunto da un rapporto analogo a una locazione.

Il tribunale, a questo punto, ha constatato che le controversie sulle locazioni devono scontare la preventiva e obbligatoria procedura di mediazione, in materia prevista dall'articolo 5, 1° comma, del d.lg. n. 28 del 2010.
 


commenti (0)

Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione