Home » News ADR » La Mediazione un aiuto a cittadini e imprese

La Mediazione un aiuto a cittadini e imprese

La Mediazione un aiuto a cittadini e imprese - Mondo Mediazione

.

.

Non solo in Camera di Commercio!

.

.

.

.

.

Articolo tratto da Telestense, visibile direttamente qui.

.

.

.

Mediazione, la nuova firma che aiuta cittadini e imprese

.

.

.

Lunedì 2 Dicembre 2013

.

.

Secondo la Ue là dove la mediazione è alta la giustizia è più efficiente. Per alcuni settori è obbligatoria dal 20 di settembre. Basta un modulo on line della CCIAA.

La mediazione è solo il 10% del contenzioso che a Ferrara finisce in tribunale. Eppure, secondo uno studio dell’Unione Europea nei paesi dove la giustizia è efficiente la mediazione è molto alta. E sempre secondo il medesimo studio della Ue, nel nostro Paese basterebbe che il 4% delle mediazioni avesse successo per creare quel risparmio di tempo di cui soprattutto le imprese hanno tanto bisogno, e se andasse a buon fine il 28% delle controversie di questo tipo, la mediazione potrebbe incidere notevolmente sui costi della giustizia.

I numeri sono stati snocciolati dalla Camera di Commercio che ancora una volta, con la firma di un nuovo protocollo con ‘l’ordine degli avvocati di Ferrara, presieduto da Piero Giubelli, ha messo in campo un nuovo lato un accordo che di fatto promuove e rilancia la mediazione. Un istituto che è diventato obbligatorio per determinate questioni dal 20 di settembre, secondo una disposizione governativa, che prevede il passaggio obbligatorio alla mediazione, prima di arrivare in tribunale ad esempio per liti condominiali, eredità e anche contratti assicurativi o bancarie e anche nel campo del turismo. L’istituto tuttavia lo si vuole estendere il più possibile a tutti i settori che si prestano per questo tipo di risoluzione.

Il protocollo è stato firmato di fronte al presidente del Tribunale di Ferrara, Pasquale Maiorano ma alla firma erano presenti anche due imprenditori che si sono dovuti ricredere sull’importanza e l’utilità della mediazione.

Per avviare l’istanza di mediazione basta spedire on line un modulo che si trova sul sito della Camera di Commercio e poi il meccanismo si attiva e viene attribuito un legale, attualmente la Camera di Commercio ne ha a disposizione 80. Un processo molto meno costoso di quello che porta in tribunale. L’unico ostacolo insomma per avviare questo istituto è di natura culturale.

.

commenti (0)

Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione