Home » News ADR » Clausola di Mediazione

Clausola di Mediazione

Clausola di Mediazione - Mondo Mediazione

.

Un ottimo metodo a disposizione delle parti di un contratto per prevedere il ricorso alla Mediazione nelle eventuali controversie future

.

.

.

.

.

Estratto dal sito della Camera Arbitrale di Milano, visibile direttamente qui

.

.

.

Clausola di mediazione

.

.

.

Dopo la dichiarazione di incostituzionalità per eccesso di delega dell'obbligatorieta della Mediazione Civile e in attesa che il Governo e il Ministero di Giustizia - attualmente assolutamente latitanti - adottino i necessari interventi in materia, gli Organismi devono "inventarsi" il modo per aiutare i cittadini e le aziende ad utilizzare questo vantaggioso istituto, particolarmente valido nell'atuale situazione di crisi.

.

Valido non esclusivamente dal punto di vista economico sia in termini di costi sia in termini di tempo, ma soprattutto per l'aspetto peculiare della Mediazione, ossia quello del mantenimento dei rapporti fra le parti in lite.

.

Scopo primario della Mediazione, infatti, non è quello di definire chi abbia "ragione" o "torto", quanto piuttosto di aiutare la parti a riprendere il dialogo interrottosi a causa delle dinamiche proprie della controversia nella quale si trovano coinvolte.

.

Un esempio di metodo da utilizzare per diffondere l'uso della Mediazione Civile e Commerciale è certamente quello di inserire nei contratti una Clausola di Mediazione.

.

Riportiamo qui di seguito quanto suggerito dalla Camera Arbitrale di Milano; ovviamente il testo suggerito contiene l'indicazione della Camera Arbitrale stessa come Organismo di riferimento per il ricorso alla Mediazione, indicazione che dovrà essere modificata dai singoli Organismi che adotteranno questo tipo di soluzione.

.

Marco F. Parola - MondoMediazione

.

.

hanno L'impiego di una clausola di mediazione consente alle parti di un contratto di impegnarsi reciprocamente a esperire il tentativo di mediazione secondo le procedure proprie dell'istituzione prescelta, in caso di controversia.

.

Qui di seguito proponiamo la clausola standard di mediazione:

"Le parti sottoporranno tutte le controversie derivanti dal presente contratto o collegate ad esso - ivi comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione - al tentativo di mediazione secondo le disposizioni del regolamento del Servizio di conciliazione della Camera Arbitrale di Milano che le parti espressamente dichiarano di conoscere e di accettare integralmente. Le parti si impegnano a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale."

.

La clausola potrà poi essere completata con informazioni aggiuntive. Ad esempio sarà possibile:
- individuare a priori il meccanismo di nomina del mediatore o, quantomeno, le caratteristiche che lo stesso dovrà possedere;
- stabilire il luogo e i tempi di svolgimento dell'incontro.

È essenziale che il contenuto della clausola di mediazione sia il più chiaro e preciso possibile in modo da ridurre al minimo i dubbi interpretativi.

.

commenti (2)

Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione