Home » News ADR » Campagna di comunicazione dedicata alla Mediazione Civile

Campagna di comunicazione dedicata alla Mediazione Civile

Campagna di comunicazione dedicata alla Mediazione Civile - Mondo Mediazione

.

.

Iniziativa della Camera di Commercio di Bari

.

.

.

.

.

Articolo tratto da Portale delle CCIAA d'Italia, visibile direttamente qui.

.

.

.

Bari - La conciliazione viaggia sul bus

.

.

.

Mercoledì 8 Gennaio 2014

.

.

Il fine giustifica i mezzi. E tutti i mezzi son buoni. Se si tratta di diffondere il ricorso alla Conciliazione. 
Da qualche giorno e per i prossimi due mesi sei autobus dell’Amtab, la società barese di trasporto urbano, portano in giro per la città la campagna di comunicazione dedicata alla  Mediazione Civile nelle controversie fra imprese e imprese e consumatori.
E’ una iniziativa della Camera Arbitrale delle Mediazione della Camera di Commercio di Bari
Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della legge 9 agosto 2013, n. 98, di conversione con modifiche del D.L. n. 69/2013, la mediazione civile e commerciale è tornata ad essere obbligatoria per le controversie su specifiche materie: condominio, diritti reali, divisioni, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazioni, comodato, affitto di aziende, risarcimento di danno derivante da responsabilità medica e sanitaria e da diffamazione a mezzo stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.
“Con questa iniziativa – spiega Giovanni Santovito, presidente della Camera Arbitrale e della mediazione della Camera di Commercio di Bari –  prosegue il nostro impegno nella diffusione della conoscenza di questo efficace, veloce ed economico strumento alternativo di risoluzione delle controversie fra imprese e consumatori. Dopo lo spot girato da Pippo Mezzapesa, adesso una pubblicità mobile, molto accattivante negli slogan e nelle immagini, in continuità con recenti attività di comunicazione che abbiamo gia svolto in materia, nella convinzione che la conciliazione sia la via migliore per regolare il mercato al passo con le esigenze delle imprese e dell’economia in generale”.
La Camera di Commercio di Bari dallo scorso anno ha aperto un info point della Conciliazione presso il Tribunale di Bari insieme allo stesso Tribunale ed Ordine degli Avvocati per riformare la giustizia italiana in senso moderno.
La reintroduzione della condizione di procedibilità per alcune tipologie di controversie civili nel solo mese di ottobre 2013 gli Organismi di mediazione istituiti dalle 101 Camere di Commercio - iscritti al Registro tenuto dal Ministero della Giustizia - hanno registrato un vero e proprio “boom” di richieste con il deposito di 1.537 procedure. Un aumento pari all’84% rispetto alle 835 procedure depositate a settembre, quando il ricorso alla mediazione prima di adire un giudizio ordinario era solo facoltativo. Considerando che il totale delle procedure iscritte nel periodo di non obbligatorietà (dicembre 2012- settembre 2013) è stato pari a 5.635, le 1.537 depositate nel solo mese di ottobre rappresentano il 27,3% di tutti i procedimenti depositati nei 9 mesi di mediazione volontaria. 
La Camera Arbitrale e della Mediazione della Camera di Commercio di Bari si è dotata inoltre di un sito internet: http://www.cameramediazionebari.it
 e prossimamente sarà presente anche sui social network.

Camera di Commercio di Bari, Chicca Maralfa, tel. 0802174236
Fonte: Camera di Commercio di Bari

.

commenti (0)

Contatti

Contatti - Mondo Mediazione

Chi siamo

Chi siamo - Mondo Mediazione

News

News - Mondo Mediazione

Newsletter

Newsletter - Mondo Mediazione